airfree - sterilizzatori d'aria
il purificatore d'aria per tutti gli ambienti
Dentalfix distribuisce airfree Come funziona Airfree contro le muffe le allergie i funghi e come sterilizzatore d'aria per la vostra salute
Documento senza titolo

Acqua e aria

Tutti sanno che è salutare bere due litri di acqua al giorno. Per questo siamo abituati a preoccuparci della qualità di quest’acqua , compriamo filtri o ricerchiamo una marca di acqua minerale che ci dia fiducia. Sapete che la quantità di aria che respiriamo è 7.000 volte maggiore della quantità di acqua che beviamo? Per lo stesso motivo per la nostra salute dobbiamo esigere una buona qualità dell’aria.

Se ci preoccupiamo per la qualità dei 2 litri di acqua che beviamo ogni giorno perché non preoccuparsi di 14.000 litri di aria che respiriamo?

Ma perché esigere la qualità dell’aria?

 

L’aria nel suo stato puro, libera da gas tossici e da particelle, contiene principalmente idrogeno ed ossigeno, indispensabili alla sopravvivenza degli esseri umani.
In genere l’aria non è libera da sostanze tossiche conosciute come contaminanti chimici , insieme ad altre sostanze definite contaminanti biologici.

Considerando l’importanza dei contaminanti fisici e chimici, in questo rappresentazione tratteremo in modo particolare e specificatamente i contaminanti biologici, poiché essi sono i maggiori responsabili per le assenze nelle scuole, nel lavoro e per la maggior parte delle visite a medici ed ospedali. Stiamo parlando di microrganismi o parte di essi: funghi, muffe, lieviti, batteri, virus, e di particelle allergenizzanti come parti di acari e le loro feci, pollini, pelle, peli e proteine della saliva di molti animali domestici ,escrementi di scarafaggi.
I contaminanti biologici sono di particolare importanza nei locali chiusi o così definiti come “confinati”, poiché è in questo tipo di ambienti che essi incontrano le condizioni ideali di temperatura, umidità ed alimentazione per la loro proliferazione. Ci sono studi che dimostrano che un ambiente interno è 100 volte più contaminato di uno esterno.

Molti contaminanti biologici sono originariamente prodotti in ambienti esterni e invadono gli ambienti interni attraverso le porte e le finestre: questo è il caso dei pollini e delle muffe.
Altri come le feci degli acari o dei scarafaggi o gli allergeni degli animali domestici si trovano maggiormente nell’ambiente interno dove vengono prodotte , anche se studi scientifici hanno verificato essere presenti in ambienti dove non esistono questi animali o insetti.

Ricordate: se facciamo attenzione all’acqua che beviamo perché dimenticarci dell’aria che respiriamo?

La Dental Fix azienda che distribuisce i prodotti AirFree in Italia in collaborazione con il centro ricerca e sviluppo AirFree da indicazioni sulla qualità dell’aria e fornisce informazioni su: allergie, malattie aero-trasmesse, prevenzione delle muffe, tecnologia AirFree, analisi dei testi sperimentali, delle attrezzature e delle altre tecnologie.

Inoltre sono disponibili nel sito www.dentalfix.com e www.airfree.com testi sperimentali,valutazioni scientifiche ,test, bibliografie e consigli importanti e completi che riguardano questi argomenti, una vera biblioteca virtuale.